SPETTACOLI

oroscopo

Cosa dicono le stelle per il primo ottobre

La giornata segno per segno
(archivio l unione sarda)
(archivio L'Unione Sarda)

Cosa ci aspetta oggi, primo ottobre, secondo lo Zodiaco.

Ariete - Nelle situazioni più ostili ultimamente mostrate una timidezza che generalmente non vi appartiene. Fatevi apprezzare di più.

Toro - Avete preso delle decisioni che un vostro amico non riesce a comprendere. Forse ha ragione, è difficile mettersi dalla vostra parte.

Gemelli - Vi siete rifugiati nei sogni ad occhi aperti per sfuggire al presente. Ora però dovete rimboccarvi le maniche e smuovere la situazione.

Cancro - Qualche incomprensione con il partner vi ha fatto dubitare della sua buona fede. Dovreste dedicare qualche ora a chiarirvi e passare oltre.

Leone - Dovete smettere di vedere sempre il bicchiere mezzo vuoto. I cambiamenti non sono sempre negativi, basta cogliere l’occasione.

Vergine - Se c’è una cosa che proprio non sopportate sono le bugie. Un amico non è stato sincero con voi e adesso non vi fidate più di lui. Parlateci.

Bilancia - La vostra empatia ha colpito positivamente il vostro capo, che ha intenzione di contare di più sulle vostre abilità. Congratulazioni!

Scorpione - Il partner ha bisogno di qualche consiglio per affrontare un momento di crisi. Non giudicatelo e offritegli il vostro aiuto come fate sempre.

Sagittario - A lavoro una recente disputa tra i colleghi ha creato un clima teso. Siete capaci di appianare le divergenze: utilizzate questa virtù.

Capricorno - La vostra storia d’amore attraversa una fase calante. Sta a voi decidere se impegnarvi sul serio o lasciare che la crisi si faccia più forte.

Acquario - Dopo mesi difficili e senza alcuna soddisfazione, finalmente siete riusciti a trovare voi stessi e la vostra felicità. Ora riposatevi.

Pesci - Finalmente vi siete decisi ad aprirvi con la persona che amate. Il rapporto si fa sempre più serio e coinvolgente. Godetevi il momento.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}