SPETTACOLI

Il cantante

"Ho il cuore spezzato": il dolore di Mika per Beirut, la sua città natale

"Proprio 4 anni fa mi esibivo in Libano. La sofferenza è lancinante"
mika (foto da instagram)
Mika (foto da Instagram)

Una serie di tweet per esprimere tutto il proprio dolore, la tristezza, la preoccupazione per i tragici eventi di Beirut. L’autore è Mika, il cantante nato proprio a Beirut, il 18 agosto di ormai quasi 37 anni fa.

"Osservo e leggo con preoccupazione, tristezza e orrore gli eventi che si svolgono a Beirut", ha scritto nella notte, sia in inglese sia in francese, il cantautore e showman libanese naturalizzato britannico. "Quello che è successo, vite ferite o perse per sempre, mi spezza il cuore. Non sappiamo ancora cosa sia successo, ma la sofferenza è lancinante".

Poi il racconto di un episodio che lo ha particolarmente colpito: "Quattro anni fa, proprio oggi, mi esibivo a Baalbek in Libano. Ho trascorso la mattinata a guardare le foto di quella sera. Concludo la giornata guardando queste terribili immagini di Beirut che mi fanno venire i brividi".

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}