SPETTACOLI

Il talent

Niente squadre e tutti contro tutti: al via la nuova edizione di "Amici"

Nuova formula per il fortunato programma di Maria De Filippi, che debutta con tre giurie e Tommaso Paradiso in veste di "outsider"
maria de filippi (archivio l unione sarda)
Maria De Filippi (archivio L'Unione Sarda)

Via le squadre, via i direttori artistici, tutti contro tutti. Sono gli ingredienti della formula scelta da Maria De Filippi per la 19esima edizione di "Amici", al via venerdì sera con un mese e mezzo di anticipo sulla data prevista.

La messa in onda è prevista per tre volte consecutive di venerdì, e dunque in diretto scontro con "La Corrida" di Carlo Conti, per poi passare al sabato.

"Non sono contenta che andiamo in onda nella stessa serata - ha chiarito Maria De Filippi sul confronto con Carlo Conti - perché lui per me è come un fratello. Ma capita, si sopravvive, non è certo il venerdì sera che può rompere un'amicizia".

In programma sei puntate con dieci talent, sei cantanti (Nyv, Giulia, Gaia, Jacopo, Francesco e Martina) e quattro ballerini (Valentin, Nicolai, Javier e Talisa), dai quali uscirà un vincitore per categoria più il vincitore assoluto di Amici19.

Anticipata la presenza di Enrico Nigiotti e Michele Bravi per i cantanti e Vincenzo (ballerino arrivato secondo l'anno scorso) e Sebastian per la danza.

Tre le giurie: la prima è composta da grandi artisti del mondo dello spettacolo, Loredana Berté, Vanessa Incontrada e Gabry Ponte affiancati da Tommaso Paradiso che però avrà un ruolo inedito e diverso da quello degli altri.

"Spiegherà quello che vede e che sente - dice la De Filippi- ma non è giurato. È la prima volta che partecipa ad un programma televisivo, so che è stato corteggiato molto da altri talent ma non ha accettato. Non si sa se sarà in ogni puntata, decidiamo insieme piano piano".

Poi la giuria dei professori: Alessandra Celentano, Veronica Peparini, Timor Steffens, Rudy Zerbi, Stash e Anna Pettinelli. Anche quest'anno ci sarà la "Var", formata dal maestro Beppe Vessicchio e dal coreografo Luciano Cannito, che avrà il ruolo di evidenziare gli aspetti più tecnici. La terza giuria è costituita dal pubblico, che come sempre potrà sostenere il proprio preferito attraverso il televoto.

Fra gli ospiti della prima puntata i rappresentanti del movimento delle "sardine", e poi Ghali, Alessandra Amoroso, Emma, J-Ax, Ermal Meta, Elisa. L'intervento comico è affidato a Luciana Littizzetto, che però non sarà presente in studio ma parteciperà telefonicamente da casa.

Altro spazio introdotto quest'anno nel talent è quello di "Amici Prof", di cui saranno ospiti fissi Al Bano e Romin. "Un ribaltone in cui i ragazzi diventeranno 'professori", rivela la De Filippi.

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...