SPETTACOLI

La novità

Il grande cinema in un clic: a Macomer il primo centro del Sud Italia con un ricco catalogo in streaming

Oltre 400 film sono già disponibili per il prestito personale
il direttore della unla di macomer giancarlo zoccheddu
Il direttore della Unla di Macomer, Giancarlo Zoccheddu

La mediateca del Centro Unla di Macomer arricchisce l'offerta culturale con un nuovo servizio digitale. Basterà un clic per vedere gratuitamente il grande cinema in streaming, su computer, telefonini e tablet. Oltre 400 film sono già disponibili sul portale del Centro per il prestito personale, con una collezione che comprende film distribuiti da MediaLibraryOnLine (MLOL) in partnership con CG Entertainment.

"Un servizio che ancora mancava - spiega Giancarlo Zoccheddu, direttore del Centro -. Un gran privilegio per i nostri utenti, visto che siamo il primo Centro Culturale del Sud Italia a fornirlo. Una volta registrato il prestito, si hanno 24 ore di tempo per vedere il film in streaming sul proprio dispositivo, in una modalità di visione simile a Netflix: nessun download o procedura macchinosa, solo un clic su un pulsante play, che è poi il modo in cui le persone sono abituate a fruire di contenuti simili, oggi".

Il catalogo offre inoltre un'interessante collezione di film di qualità non disponibili sulle piattaforme ordinarie per il grande pubblico. Gli utenti registrati al servizio possono consultare la lista completa su cscmacomer.medialibrary.it.

I film saranno fruibili da tutti i computer e dispositivi mobili, collegati al televisore di casa o a un videoproiettore.

Un altro tassello che accresce e impreziosisce i molteplici servizi erogati dal Centro Servizi Culturali, luogo propulsore della vita culturale del territorio con oltre 3mila iscritti di ogni età.

La mediateca, con oltre 4mila titoli in catalogo, è una delle più ricche in Sardegna e la più grande della provincia.

© Riproduzione riservata

COMMENTI

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...