SPETTACOLI

Il festival

Caos Sanremo, Georgina Rodriguez verso il forfait. E Cally sceglie Vasco per le cover

Nuovi guai per Amadeus. La Rodriguez avrebbe chiesto 100mila euro, troppi per viale Mazzini
georgina rodriguez (foto da profilo ufficiale instagram)
Georgina Rodriguez (foto da profilo ufficiale Instagram)

Sono giorni infuocati quelli che attendono l'inizio del Festival di Sanremo.

Una settantesima edizione che si sta trasformando in un calvario per il conduttore e direttore artistico Amadeus, che dopo le polemiche sule frasi sessiste si trova ora a fare i conti con una pioggia di defezioni.

Ultima, a quanto riportano alcune indiscrezioni rese note dal quotidiano La Stampa, sarebbe quella di Georgina Rodriguez. Il motivo? Il cachet spropositato chiesto dalla compagna di Cristiano Ronaldo: 100mila euro, troppi secondo viale Mazzini.

La cifra, secondo quanto riporta il quotidiano torinese, sarebbe il doppio di quanto prenderà Antonella Clerici, il quadruplo delle altre donne sul palco dell'Ariston.

Un forfait annunciato, dunque, che si aggiunge a quello del rapper Salmo, che dopo lo scoppio del caso legato al rapper Junior Cally ha dichiarato che si sarebbe sentito "fuori luogo", e quello di Monica Bellucci, che ha espresso il suo diniego per "cause maggiori".

Ora la nuova tegola. E mentre le firme legate alla petizione che chiede l'esclusione di Junior Cally per i testi delle sue canzoni, considerati violenti e contro le donne, hanno già superato quota 20mila, lui per la serata di giovedì 6 febbraio, quella che omaggerà i 70 anni del festival con brani che ne hanno fatto la storia, ha annunciato di essere pronto a portare" Vado al massimo" di Vasco Rossi, insieme ai Viito.

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...