SPETTACOLI

Stati Uniti

Lutto per la serie tv "Friends", addio all'attore Ron Leibman

Fatali le complicazioni dovute alla polmonite: aveva 82 anni
ron leibman (foto friends)
Ron Leibman (foto Friends)

Lutto nel mondo del cinema. Ron Leibman è morto a New York all'età di 82 anni per le complicazioni di una polmonite. L'attore statunitense era noto per aver interpretato il ruolo del padre di Rachel Green (Jennifer Aniston) nella sitcom "Friends" e per aver recitato nella serie tv "I Soprano".

Era famoso anche per il ruolo di Martin "Kaz" Kazinsky nell'eponima miniserie televisiva "Kazinsky" (1978-1979), di cui era inoltre co-ideatore e co-sceneggiatore, con cui aveva vinto un Emmy Award.

Ha lavorato prevalentemente per il cinema: celebre il ruolo del sindacalista che ha affiancato Sally Field in "Norma Rae" (1980) di Martin Ritt. Tra gli altri film figurano "Senza un filo di classe" (1970), "La pietra che scotta" (1972), "Mattatoio 5" (1972), "Zorro mezzo e mezzo" (1981), "Scherzi di cuore" (1983) e "Nick lo scatenato" (1984).

Tra i messaggi di cordoglio sui social, spicca quello dell'attrice Sally Field, che ha vinto l'Oscar per "Norma Rae": "Molti dei migliori ricordi della mia carriera sono legati a te. Grazie, Ron, per essere stato il mio campione".

(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}