SALUTE

approfondimento

Pronto soccorso psicologico presto anche in Sardegna

Quello attivo è stato realizzato nella struttura Villa Giuseppina in via Colonna a Roma
la psicologa mariolina palumbo
La psicologa Mariolina Palumbo

Ansia, attacchi di panico, depressione, dipendenze, disagio giovanile, problemi della coppia, stress, disturbi del sonno, della personalità, alimentari, psicosomatici, sessuali. Esiste un "Pronto soccorso" anche per chi ha urgente necessità di sostegno psicologico, si trova a Roma, ma l'obiettivo è quello di aprire in diverse zone d'Italia, Sardegna compresa. L'idea è della psicologa Mariolina Palumbo, molto conosciuta per le numerose collaborazioni radiotelevisive e la partecipazione a trasmissioni come ad esempio Storie italiane, La Vita in diretta, Le amiche del sabato, Domenica In. Nata a Torre del Greco 55 anni fa, laureata in Psicologia clinica alla Sapienza di Roma, una lunga formazione in diverse città italiane e attività importanti con enti pubblici e privati, la dottoressa Palumbo, con l'associazione Allegra, fondata nel 1996, promuove il progetto "Insieme per riaccendere la vita" patrocinato dal Ministero della Salute, per l'infanzia e l'adolescenza oncologica, realizzato nel Reparto di Ematologia dell'Ospedale Bambin Gesù di Roma e porta avanti la sua attività sulla famiglia, il disagio adolescenziale e la tutela dei minori. A novembre del 2011 ha inaugurato a Roma il primo Centro di Psicologia e Psicoterapia Contemporanea, e da due anni ha inaugurato il Pronto soccorso psicologico.

Cosa fa il Pronto soccorso psicologico? "È una risposta immediata a un disagio psicologico, nel qui e ora. Fornisce un servizio di accoglienza alle solitudini e al senso di inadeguatezza delle persone, specchio della nostra società. Dalla mia esperienza ho constatato quanto il disagio psicologico e quello sociale siano diventati fenomeni sempre più diffusi, trasversali e quotidiani. Gli attacchi di panico e le crisi d'ansia sono una vera e propria emergenza sociale. Per questo ho pensato che fosse necessario un servizio di aiuto immediato ai cittadini di tutte le età".

Come funziona? "Il pronto soccorso psicologico di Roma è aperto 365 giorni all'anno dalle 9 alle 19.30. È un servizio garantito da 35 psicologi regolarmente iscritti all'Ordine nazionale degli Psicologi. L'intervento dura 60 minuti e costa 30 euro, una cifra concorrenziale al ticket".

Da quando esiste? "Siamo operativi da due anni, dopo lunghissime sperimentazioni. Operiamo negli ambulatori della struttura Villa Giuseppina, in via Prospero Colonna 46 a Roma. Il numero di telefono è 06.5529621".

Avete aiuti pubblici? "Nessun aiuto pubblico, soltanto privati che investono il loro tempo con passione e impegno sociale".

Quante persone vengono da voi? "In media una cinquantina alla settimana, con un picco nelle giornate festive, quando è impossibile trovare altrove dodici ore di accoglienza per l'urgenza psicologica".

Fate "ascolto" anche in lingue straniere? "Sì, il nostro Pronto soccorso psicologico è l'unico in Italia a effettuare il servizio anche in inglese, francese e spagnolo con operatori di madrelingua".

È l'unico in Italia? "Il Pronto soccorso psicologico di Roma è stato il primo, e le sue modalità di servizio sono esclusive per Roma, ma esiste un'altra realtà in Sicilia con la quale stiamo lavorando per la realizzazione di una Federazione italiana di Pronto Soccorso Psicologico. Le richieste per aprire in tutta Italia sono in aumento".

Dunque volete creare una rete nazionale, avete contatti anche in Sardegna? "L'obiettivo è quello di istituzionalizzarci e aprire un servizio in tutta Italia nelle grandi città, ma anche nei piccoli centri e nei paesi. Per quanto riguarda la Sardegna non abbiamo ancora contatti, ma restiamo in attesa di progetti e proposte".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...