SALUTE

sanità

Al Binaghi la nuova sede per le vaccinazioni di bimbi e ragazzi

Ecco le novità dell'ospedale di via Is Guadazzonis
una vaccinazione (foto l unione sarda piras)
Una vaccinazione (foto L'Unione Sarda - Piras)

Nasce al Binaghi la nuova sede per le vaccinazioni dei bambini e degli adolescenti da zero a 18 anni. Al primo piano del corpo aggiunto dell'ospedale cagliaritano di via Is Guadazzonis, sotto il colle di Monte Urpinu, la Assl-Ats ha ricavato spazi adeguati ad ospitare i bimbi e i ragazzi e i loro genitori.

"Il servizio - ha spiegato il responsabile delle vaccinazioni, Gabriele Mereu - è operativo da tempo ed ora è entrato a pieno regime. Da aprile ad oggi sono stati vaccinati oltre duemila utenti e sono stati somministrati 3.849 vaccini".

La nuova sede dispone di due ambulatori affiancati al primo piano e riservati ai bimbi dell'Infanzia e della prima elementare. "Ossia - ha detto il direttore sanitario del presidio, Sergio Marraccini - a quelle fasce d'età per le quali è previsto un calendario vaccinale particolarmente fitto negli accessi".

Al loro fianco, i servizi igienici per il pubblico e di fronte due sale d'attesa con display elimina code. Un altro ambulatorio è destinato agli adolescenti dagli 11 ai 18 anni che effettuano richiami vaccinali, Hpv e altri.

Per il direttore della Assl di Cagliari Luigi Minerba, "il Binaghi si completa così ulteriormente di servizi territoriali che lo rendono un polo sanitario di riferimento per la città metropolitana".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...