POLITICA

elezioni

Regionali, finisce tre a tre: Salvini non sfonda in Toscana

Lo "sfondamento" sognato dal leader del Carroccio in realtà non c'è stato

Delle sei regioni andate al voto, tre vanni al centrosinistra e tre al centrodestra. Il cambio riguarda soprattutto le Marche, dove Francesco Acquaroli (centrodestra) supera Maurizio Mangialardi.

Conferme invece in Veneto con Luca Zaia, in Campania con Vincenzo De Luca, in Liguria con Giovanni Toti, in Puglia con Michele Emiliano. In Toscana il presidente eletto è Eugenio Ciani (Pd).

E poi si attendono ancora i risultati della Valle D'Aosta, dove lo scrutinio delle schede prende il via solo stamattina (l'elezione riguarda il Consiglio regionale), così come lo spoglio in 957 Comuni.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}