POLITICA

abbasanta

Partito democratico sardo: a febbraio il congresso regionale

Il segretario Emanuele Cani propone un comitato per "sviluppare la discussione" in vista delle primarie
il segretario del pd sardo emanuele cani (ansa)
Il segretario del Pd sardo Emanuele Cani (Ansa)

Il Partito Democratico di Sardegna verso il congresso regionale. Quando? Il prossimo febbraio.

È l'orizzonte di cui si è discusso nel corso dell'assemblea dem convocata all'hotel Su Baione di Abbasanta.

Nell'occasione, il segretario Emanuele Cani ha proposto l'istituzione di un comitato di dieci persone "che avrà il compito di sviluppare la discussione preparando il partito alle primarie di febbraio".

All'ordine del giorno, anche il nuovo statuto del Pd nazionale, che dovrebbe essere ufficialmente varato nel corso dell'assemblea in programma a Bologna il prossimo 17 novembre.

Un documento che prevede, tra l'altro, anche alcune novità per ciò che concerne gli statuti regionali, come l'elezione dei segretari da parte dei soli iscritti.

Ogni regione, inoltre, potrà scegliere la strada delle primarie aperte, ipotesi sposata con favore dai dem di Sardegna.

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}