CRONACA - MONDO

usa

La Crew Dragon è arrivata alla Stazione Spaziale: "Un momento fantastico"

Missione compiuta per la prima navicella privata della storia: è riuscita a portare due astronauti in orbita
gli astronauti della crew dragon (ansa)
Gli astronauti della Crew Dragon (Ansa)

Tutto come previsto per la Crew Dragon della SpaceX.

Dopo circa venti ore dallo storico lancio dal Kennedy Space Center, a Cape Canaveral, in Florida, la navicella dell'azienda privata di Elon Musk si è agganciata alla Stazione Spaziale Internazionale in modo automatico.

La prima capsula lanciata da Musk, in missione per conto della Nasa, è riuscita ufficialmente a portare i primi astronauti in orbita.

Al comando c'è il veterano della Nasa Doug Hurley mentre Bob Behnken ha il ruolo di pilota. Dopo otto ore di sonno, seguite alla lunga giornata del lancio avvenuto alle 21.22 italiane di ieri, i due astronauti sono stati risvegliati dal centro di controllo a Terra con la canzone dei Black Sabbath "Planet Caravan".

Poco fa l'abbraccio storico fra l'equipaggio e quello della Stazione Spaziale Internazionale, con l'americano Chris Cassidy e i russi Ivan Vagner e Anatoli Ivanishin. "E' un momento fantastico!", ha detto l'amministratore capo della Nasa Jim Bridestine.

I cinque uomini ora a bordo segnano l'inizio di una nuova pagina dell'era spaziale, nella quale i voli orbitali non sono più appannaggio delle agenzie governative, ma potrebbero diventare accessibili e alla portata di molti.

(Unioneonline/D)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}