CRONACA - MONDO

Usa

Il piccolo Evan sfida Trump: "Un milione di dollari ai veterani se il presidente diventa vegano"

Il bimbo, di soli 9 anni, è certo che il tycoon, per una buona causa, saprà mettere da parte l'amore per hamburger e fast food
il piccolo evan nei messaggi pubblicitari diffusi in usa (foto da google)
Il piccolo Evan nei messaggi pubblicitari diffusi in Usa (foto da Google)

Si chiama Evan, ha solo 9 anni, ma la sfida che ha lanciato al presidente Donald Trump sta facendo il giro del mondo.

"Se il presidente diventa vegano per il mese di gennaio – ha dichiarato il piccolo Evan - un milione di dollari saranno devoluti ai veterani americani".

La coraggiosa offerta, dietro cui sta l'associazione no profit "Million Dollar Vegan", nasce con l'obiettivo di combattere i "cambiamenti climatici con i cambiamenti della dieta".

E quale miglior "testimonial" del presidente Trump?

"Lui è il presidente del nostro Paese – ha spiegato Evan ai media americani – e praticamente tutti vogliono un presidente sano".

La sfida al tycoon è stata lanciata attraverso una serie di messaggi apparsi su cartelloni pubblicitari, spot televisivi e stampa. Al centro il piccolo Evan, che è diventato vegano quando aveva solo 5 anni e da allora ha accumulato più di 15.000 follower sul suo account Instagram, gestito dalla madre.

Lui è estremamente fiducioso: si tratta di un'importante donazione, ed è certo che The Donald sarà capace di mettere da parte per un mese il suo noto amore per hamburger e fast food.

L'organizzazione "Million Dollar Vegan" ha il supporto di celebrità come Paul McCartney, Moby e Woody Harrelson e rappresenta il braccio benefico della società di investimento ambientale Blue Horizon Corporation.

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...