CRONACA - MONDO

la paladina ecologista

Greta ricevuta all'Onu: "Noi giovani siamo inarrestabili, dovete ascoltarci"

L'attivista al Palazzo di Vetro per chiedere maggiore impegno a favore dell'ambiente

"Ieri milioni di persone in tutto il mondo, soprattutto giovani, hanno marciato e chiesto vere azioni sul clima. Abbiamo mostrato che siamo uniti, e che noi giovani siamo inarrestabili".

Con questa dichiarazione Greta Thunberg ha dato il via al Youth Climate Summit alle Nazione Unite, parlando al fianco del segretario generale dell'Onu Antonio Guterres.

La giovane attivista svedese, che guida la protesta globale contro il riscaldamento globale, è stata accolta al Palazzo di Vetro di New York con un'ovazione.

Per raggiungere gli Stati Uniti, dove è stata anche ricevuta al Congresso, Greta si è rifiutata di salire in aereo, preferendo viaggiare in barca a vela, grazie a un passaggio offertole dal principe di Montecarlo Pierre Casiraghi.

Nella giornata di ieri in 150 Paesi milioni di giovani sono scesi in piazza per chiedere ai governi maggiore impegno a fare dell'ambiente.

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...