CRONACA - MONDO

Le indagini

Caso Epstein, l'autopsia conferma: "Si è suicidato in cella" VIDEO

Il miliardario - accusato di traffico sessuale di minori - si è tolto la vita con il lenzuolo della sua brandina

JeffreyEpstein - il finanziere americano trovato senza vita una settimana fa nella sua cella al Metropolitan Correctional Center di New York, dove si trovava perché accusato di traffico sessuale di minori - si è suicidato impiccandosi con il lenzuolo della sua brandina, legato alla parte alta del letto a castello.

La conferma ufficiale arriva dai risultati dell'autopsia, che sembrano mettere a tacere le ipotesi di un omicidio.

Nei giorni scorsi sul web si erano diffuse alcune teorie complottistiche, secondo cui il decesso del miliardario 66enne, sospettato anche di aver abusato e fatto prostituire alcune ragazze nei salotti bene della Grande Mela, sarebbe legato alla famiglia dell'ex presidente americano BillClinton. Una tesi alla quale persino Donald Trump è sembrato dare credito ritwittando alcuni dei post in questione.

Come reso noto dal ministro della Giustizia William Barr, resta comunque aperta l'inchiesta sulle "gravi irregolarità", che sarebbero state commesse all'interno del penitenziario di New York, dove era detenuto Epstein.

Il finanziere sarebbe stato lasciato senza controllo nella sua cella per ore.

Per questo motivo nei giorni scorsi il direttore del carcere è stato trasferito e due agenti sono stati sospesi dal servizio.

Ghislaine Maxwell (Ansa)
Ghislaine Maxwell (Ansa)

L'AVVISTAMENTO DELLA PRESUNTA COMPLICE - Ieri quella che viene considerata dall'accusa l'amica complice di Epstein, GhislaineMaxwell, è stata avvistata e fotografata a Los Angeles, mentre era seduta all'esterno di un fast food, intenta a mangiare hamburger e patatine.

A pubblicare le immagini della 57enne - che secondo le presunte vittime di abusi avrebbe reclutato le vittime e stabilito la loro paga - il "New York Post".

Di Maxwell si erano perse le tracce due anni fa: finora la donna è riuscita a sfuggire agli investigatori che

continuano a indagare sul traffico di minori e sul giro di abusi sessuali e di prostituzione minorile che faceva capo a Epstein.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...