CRONACA - MONDO

afghanistan

Kamikaze 13enne si fa esplodere a un matrimonio: morti e feriti

L'attacco non è stato rivendicato e i Talebani prendono le distanze
polizia afgana (ansa)
Polizia afgana (Ansa)

Era in corso un matrimonio, quando un ragazzino di 13 anni si è fatto esplodere in mezzo alla folla. Il bilancio dell'attacco è di 6 morti e una quindicina di feriti.

È accaduto a Nangharar, regione dell'Afghanistan orientale.

Secondo i media locali, l'attentatore suicida ha preso di mira il matrimonio del nipote di Malik Tur, comandante di una milizia filogovernativa locale.

L'attentato non è stato ancora rivendicato e i Talebani hanno escluso di avere qualsiasi responsabilità.

(Unioneonline)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...