CRONACA - MONDO

ricorso bocciato

Brasile, no alla scarcerazione dell'ex presidente Lula

Il Tribunale supremo respinge la richiesta della difesa dopo le indiscrezioni sulle accuse "pilotate" nei confronti dell'ex leader accusato di corruzione
una sostenitrice dell ex presidente lula (ansa)
Una sostenitrice dell'ex presidente Lula (Ansa)

Il Tribunale supremo federale ha respinto la richiesta di scarcerazione dell'ex presidente Luiz Inacio Lula da Silva, avanzata dopo le notizie di un presunto accordo ai suoi danni tra procura e giudici nel processo per corruzione a suo carico.

I legali di Lula avevano chiesto l'uscita dal carcere e la cancellazione della condanna, anche in conseguenza delle ultime rivelazioni, secondo cui, appunto, l'inchiesta contro l'ex presidente sarebbe stata in qualche modo pilotata.

Il Tribunale supremo federale non ha ancora avviato la discussione sulla vicenda, ma uno dei giudici aveva proposto la temporanea scarcerazione dell'ex presidente, in attesa del pronunciamento del tribunale, che martedì ha però respinto la proposta.

Tre voti contro due l'esito della votazione.

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...