CRONACA - MONDO

Francia

I Gilet gialli diventeranno un partito: l'annuncio dell'ex portavoce Mouraud

E intanto Luigi Di Maio si schiera a favore dei gilet gialli francesi
jacline mouraud (ansa)
Jacline Mouraud (Ansa)

L'ex portavoce dei Gilet gialli, Jacline Mouraud, ha annunciato di lavorare alla creazione di un partito politico: è quanto rivela France Info.

Si chiamerà "Les Emergents" (gli Emergenti) e tra gli obiettivi del nuovo partito ci sarà una grande riforma fiscale e il ritorno del sociale nell'agenda politica.

DI MAIO - E anche il ministro dello Sviluppo italiano, Luigi Di Maio, si è schierato con i gillet gialli: "Non mollate" scrive in un post sul blog del M5s.

"Dall'Italia stiamo seguendo la vostra battaglia dal giorno in cui siete comparsi per la prima volta colorando di giallo le strade di Parigi e di altre città francesi - si legge nella nota - Sappiamo cosa anima il vostro spirito e perché avete deciso di scendere in piazza per farvi sentire. In Francia, come in Italia, la politica è diventata sorda alle esigenze dei cittadini che sono stati tenuti fuori dalle decisioni più importanti che riguardano il popolo. Il grido che si alza forte dalle piazze francesi è in definitiva uno: 'fateci partecipare!'. È lo stesso spirito che ha animato il MoVimento 5 Stelle e migliaia di italiani fin dal 4 ottobre del 2009, il giorno della nostra nascita".

(Unioneonline/s.a.)

IL PUGILE "PICCHIATORE":

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...