CRONACA - ITALIA

taranto

Gemelli contagiati dal Covid, Giovanni e Angelo muoiono nel giro di pochi giorni

Avevano 52 anni, erano ricoverati nello stesso ospedale
angelo e giovanni de palma (dai social)
Angelo e Giovanni De Palma (dai social)

Sono morti nel giro di una sola settimana Giovanni e Angelo De Palma, due gemelli di 52 anni di Ginosa, in provincia di Taranto.

Imprenditori nel settore della distribuzione e commercio di caffè, e fratelli del consigliere regionale di Forza Italia ed ex sindaco di Ginosa Vito De Palma, i due si sono ammalati quasi contemporamente e in pochi giorni le loro condizioni sono peggiorate.

Lo scorso primo aprile è morto Giovanni, a distanza di sette giorni suo fratello Angelo, anche lui ricoverato all'ospedale Moscati di Taranto.

"Purtroppo - scrivono il commissario regionale di Forza Italia Mauro D'Attis e il vice commissario Dario Damiani - questo maledetto Covid ci ha portato via anche Angelo, l'altro fratello di Vito De Palma. A Vito va l'abbraccio forte di tutta Forza Italia Puglia. Ha perso due fratelli, due nostri amici, nel lasso di così poco tempo. Siamo profondamente addolorati e vicini a Vito e a tutta la sua famiglia".

Cordoglio viene espresso anche dal consigliere regionale del M5S Marco Galante: "Tutta la comunità di Ginosa - sottolinea in una nota - è profondamente colpita dalla scomparsa a pochi giorni di distanza dei fratelli Giovanni e Angelo De Palma. A Vito e alla sua famiglia va il mio più sincero abbraccio".

(Unioneonline/D)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}