CRONACA - ITALIA

bolzano

Coppia svanita nel nulla: un'amica consegna in Procura i vestiti del figlio indagato

I capi di abbigliamento verranno analizzati dal Ris
la coppia scomparsa (ansa)
La coppia scomparsa (Ansa)

Un'amica di Benno Neumair, il giovane indagato per presunto omicidio per la scomparsa dei genitori Peter e Laura avvenuta a Bolzano il 4 gennaio scorso, ha consegnato in Procura i vestiti che il ragazzo indossava quella sera.

Benno era andato a trovarla e, appena arrivato, si era fatto una doccia. Lei, per fargli una cortesia, aveva messo i vestiti in lavatrice (spiegano che comunque non erano sporchi e tantomeno presentavano tracce di sangue) e, una volta asciutti, li aveva sistemati in un armadio. La mattina successiva, l'amico aveva indossato altri abiti che si era portato da casa.

Tra gli oggetti consegnati agli inquirenti ci sono 3 t-shirt, una felpa, un paio di pantaloni e un paio di calzini. Il materiale dovrà essere analizzato dal Ris, mentre la ragazza risulta sia stata iscritta sul registro degli indagati - come atto dovuto - per favoreggiamento.

Proseguono intanto anche oggi le ricerche dei coniugi nella diga di Mori.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}