CRONACA - ITALIA

pordenone

Ragazza di 29 anni trovata morta in casa: disposta l'autopsia

Secondo i primi accertamenti la giovane sarebbe stata colpita da un malore fatale
sesto al raghena (wikipedia)
Sesto al Raghena (Wikipedia)

Sarà l'autopsia a chiarire le cause della morte di una ragazza di 29 anni, trovata senza vita nella sua abitazione di Sesto al Reghena, in provincia di Pordenone.

A dare l'allarme sono stati i familiari, che non riuscivano a mettersi in contatto con lei.

Sul posto sono poi arrivati i soccorsi, ma per la giovane, purtroppo, non c'è stato nulla da fare.

I carabinieri, coordinati dal pm di turno, hanno dato il via alle indagini per fare luce sulla vicenda. Ulteriori elementi potranno arrivare dall'esame autoptico sul corpo, ma dai primi accertamenti la causa del decesso della 29enne, studentessa universitaria, sarebbe un malore, risultatole fatale.

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}