CRONACA - ITALIA

perugia

Esame "farsa" di Suarez, i legali della Juventus ascoltati in procura

Chiappero e Turco vengono sentiti come persone informate sui fatti
luis suarez (ansa)
Luis Suarez (Ansa)

L'avvocato Luigi Chiappero, storico legale della Juve, e la collega Maria Turco sono arrivati in procura a Perugia per incontrare i pm che indagano sull'esamed'italiano svolto da Luis Suarez all'università per stranieri di Perugia lo scorso 17 settembre. Un esame "farsa", lo hanno definito i magistrati, per consentire all'attaccante uruguaiano, nel mirino del mercato del club bianconero, di ottenere la cittadinanza Italiana.

Chiappero e Turco vengono ascoltati come persone informate sui fatti: Turco è l'avvocato che ha materialmente seguito la pratica con il direttore generale dell'università Olivieri, che è invece indagato. Chiappero, invece, ha assistito a una delle telefonate tra la collega e Olivieri.

Secondo quanto sarebbe emerso dalle indagini, la dirigenza della Juventus si sarebbe mossa per far superare l'esame al calciatore: il primo a chiamare il rettore della Statale Maurizio Oliviero sarebbe stato Federico Cherubini, neo-direttore sportivo della società; in seguito, anche il direttore dell’area tecnica Fabio Paratici ha fatto altre telefonate.

Entrambi potrebbero essere convocati nei prossimi giorni dai pm e dalla Procura della Figc.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}