CRONACA - ITALIA

treviso

Inneggia all'omicidio di Willy su Fb, identificato e denunciato

Il 23enne si connetteva attraverso provider esteri ed era convinto che non sarebbero mai risaliti a lui
il post incriminato (da facebook)
Il post incriminato (da Facebook)

E' stato identificato e denunciato dalla Polizia il ragazzo che ha scritto un post inneggiante all'omicidio di Willy Monteiro Duarte, il 21enne massacrato di botte a Colleferro.

Si tratta di uno studente universitario 23enne di Treviso, esperto di informatica. Rivolgendosi al branco omicida, aveva scritto: "Come godo che avete tolto di mezzo quello scimpanzé. Siete degli eroi".

Ci è voluta una complessa indagine per identificarlo. Il ragazzo, oltre ad aver creato un personaggio virtuale cui aveva dato il nome di Manlio Germano, il sottosegretario interpretato da Claudio Amendola in "Caterina va in città", si connetteva ai social tramite provider ester. Era convinto di non poter essere rintracciato anche perché usava tecniche in grado di mascherare le tracce informatiche della navigazione.

Ma gli agenti lo hanno rintracciato in un hotel di Firenze e lo hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Latina, che ha coordinato le indagini informatiche.

Il post razzista aveva indignato migliaia di utenti e dato luogo a molte segnalazioni da parte degli internauti.

(Unioneonline/L)

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}