CRONACA - ITALIA

a milano

"Tracce di polmonite bilaterale": Virus, Berlusconi ricoverato

L'ex premier al San Raffaele dopo i risultati di una Tac
silvio berlusconi (archivio l unione sarda)
Silvio Berlusconi (Archivio L'Unione Sarda)

C'è un aggravamento delle condizioni di salute di Silvio Berlusconi, positivo al coronavirus.

Il presidente di Forza Italia ha avvertito alcuni sintomi intorno a mezzanotte. Perciò si è deciso il ricovero a Milano, al San Raffaele, per svolgere alcuni accertamenti "a scopo precauzionale".

"Il quadro clinico non desta preoccupazioni", si legge in una nota del suo staff. Ma dalla tac del Cav, secondo quanto si apprende da fonti sanitarie, sono emersi i segni di una polmonite bilaterale allo stato precoce.

L'ex premier, accompagnato in macchina dalla sua scorta, si trova in una stanza isolata del settore D, dedicato ai pazienti solventi.

Fino a ieri era in isolamento nella sua casa di Arcore. Nel tardo pomeriggio era intervenuto telefonicamente a un convegno del partito a Genova spiegando di stare "abbastanza bene", e di non avere più febbre e dolori.

Poi le cose evidentemente sono cambiate.

(Unioneonline/D)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}