CRONACA - ITALIA

coronavirus

Nuovo boom di casi in Lombardia: 402, ma crescono anche i tamponi

Tornano a crescere i contagi nell'area di Milano, +99
piazza duomo a milano (ansa)
Piazza Duomo a Milano (Ansa)

Netta impennata dei casi di coronavirus in Lombardia, parallela però a un'enorme crescita del numero di tamponi effettuati.

Sono 402 i nuovi casi registrati su quasi 20mila tamponi, ieri erano 84 ma i tamponi solo 3.500. In termini percentuali la situazione, paradossalmente, migliora: ieri il 2,4% dei tamponi è risultato positivo, oggi "solo" il 2%.

Numeri che comunque confermano come ormai in Lombardia si verifichi una grandissima parte dei nuovi casi di Covid-19 in Italia. In attesa dei dati della Protezione civile possiamo dire che saranno circa l'80%.

I decessi odierni sono 21, i guariti 752, per un numero di attualmente positivi che dopo lungo tempo scende sotto quota 20mila, attestandosi a 19.853. Continuano a calare le terapie intensive, 5 in meno oggi: sono 120. In leggero aumento (+6) il numero dei ricoverati, che si attesta a 2.960.

Il totale dei casi sfiora ormai i 90mila (89.928). Tornano a crescere i contagi a Milano: sono 99 in provincia, di cui 52 in città. Le altre province più colpite restano Brescia (89 nuovi casi) e Bergamo (73).

(Unioneonline/L)

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}