CRONACA - ITALIA

Il governatore

Rientro alla normalità, la proposta di Zaia: "Una 'patente' per i guariti"

Una sorta di "certificazione" per chi ha sconfitto il virus ed è guarito
il governatore del veneto luca zaia (archivio l unione sarda)
Il governatore del Veneto, Luca Zaia (archivio L'Unione Sarda)

"Una 'patente' per chi ha sconfitto il virus, ed è diventato negativo. È il progetto a cui stiamo pensando per un rientro graduale alla normalità, dopo che sarà finita l'emergenza. Perché dobbiamo pensare ad un 'soft landing' e il rientro alla normalità sarà appunto graduale".

Sono le parole del presidente della regione Veneto Luca Zaia nel consueto incontro di aggiornamento sull'emergenza da Covid-19 in atto.

"Dobbiamo prendere tutte le precauzioni - ha però avvertito il governatore - perché ad esempio oggi abbiamo un caso di reinfezione che non ci piace e dobbiamo capire come si avvia la reinfezione in un soggetto che era guarito".

"Non è che alla fine dell'epidemia faremo dieci giorni di movida senza freni - l'ulteriore chiarimento - : si andrà avanti per gradi, con screening mirati e dismissione dell'utilizzo delle mascherine, e poi appunto un rientro graduale verso la normalità".

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...