CRONACA - ITALIA

bari

Scattano gli arresti contro il clan Parisi-Paterniti-Milella

Quindici gli indagati nell'ambito di un'inchiesta condotta dal Nucleo Investigativo dei carabinieri del Comando provinciale di Bari
bari (foto pixabay)
Bari (foto Pixabay)

Capi e gregari del clan Parisi-Paterniti-Milella nel mirino dei carabinieri.

I militari del Comando provinciale di Bari stanno portando a termine 15 ordinanze di custodia cautelare nei confronti di altrettanti indagati ai quali si contestano le accuse di associazione finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti e detenzione illegale di armi comuni e da guerra, alcune anche clandestine, e di migliaia di munizioni.

Le misure restrittive sono state emesse dal Gip di Bari su richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia, dopo l'indagine condotta dal Nucleo Investigativo del Comando provinciale di Bari.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...