CRONACA - ITALIA

roma

Dramma a scuola, bimbo di 11 anni accusa un malore in palestra e muore

I soccorritori erano anche riusciti a rianimarlo, ma il ragazzino ha nuovamente perso i sensi ed è morto
(archivio l unione sarda)
(Archivio L'Unione Sarda)

Dramma questa mattina in una scuola media di Ostia, sul litorale romano.

Un bambino di undici anni è stato colto da malore durante le lezioni, mentre si trovava in palestra. Ha cominciato ad avere grosse difficoltà a respirare, gli insegnanti si sono subito accorti della gravità di quanto stava accadendo e hanno allertato i soccorsi.

Sul posto il 118 ha inviato un'ambulanza e un'automedica, che hanno rianimato per oltre un'ora il ragazzino che, tuttavia, riprendeva il ritmo cardiaco e lo riperdeva subito dopo.

Nel frattempo, mentre era stato già allertato un elicottero per trasferirlo a Roma, il cuore del bambino è ripartito, così l'undicenne è stato trasportato in codice rosso al vicino ospedale Grassi. Dove ha nuovamente perso i sensi: è stato defibrillato, ma niente da fare, l'undicenne è morto un'ora dopo il suo arrivo.

Sulla vicenda ha aperto un'inchiesta la polizia. Si cercherà di capire se il bambino soffrisse di patologie e se i defibrillatori della scuola fossero disponibili e pronti all'uso.

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...