CRONACA - ITALIA

la sentenza

Antonveneta, condannati i vertici del Monte dei Paschi

Oltre 7 anni a Mussari e Vigni, 4 anni e 8 mesi a Baldassarri. Confische per oltre 150 milioni di euro
la sede del monte dei paschi di siena a milano (ansa bazzi)
La sede del Monte dei Paschi di Siena a Milano (Ansa - Bazzi)

Raffica di condanne e ingenti confische al termine del processo Monte dei Paschi di Siena, ultimo atto dell'inchiesta sulle presunte irregolarità nelle operazioni effettuate dalla banca senese tra il 2008 e il 2012 per coprire le perdite dovute all'acquisizione di Antonveneta.

Il Tribunale di Milano ha inflitto oggi 7 anni e 6 mesi di carcere a Giuseppe Mussari, 7 anni e 3 mesi ad Antonio Vigni e 4 anni e 8 mesi a Gian Luca Baldassarri, ex dirigenti di punta della banca toscana.

Condannato anche l'ex direttore finanziario Daniele Pirondini. Per lui 5 anni e 3 mesi.

Quanto ai provvedimenti finanziari, i giudici hanno disposto confische per oltre 150 milioni di euro nei confronti di Deutsche Bank AG e Nomura, coinvolte anch'essenella vicenda giudiziaria.

Tutti gli imputati - 13 persone fisiche e tre giuridiche - sono stati giudicati colpevoli.

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...