CRONACA - ITALIA

procura di firenze

Morte di Astori, chiesta l'archiviazione per il medico cagliaritano

Francesco Stagno è indagato insieme al collega Giorgio Galanti
davide astori (ansa)
Davide Astori (Ansa)

La Procura di Firenze ha chiesto l'archiviazione per il dottor Francesco Stagno, medico della medicina sportiva dell'ospedale di Cagliari, indagato assieme al collega di Firenze Giorgio Galanti nell'ambito dell'inchiesta per la morte dell'ex giocatore del Cagliari Davide Astori, trovato senza vita il 4 marzo 2018 a Udine nella camera d'albergo in cui era in ritiro con la squadra.

Sarà il Gip del Tribunale di Firenze a decidere sulla richiesta.

Per Galanti, ex direttore di medicina sportiva dell'ospedale di Careggi accusato di omicidio colposo, l'accusa ha chiesto invece il rinvio a giudizio.

L'udienza preliminare si terrà il 22 ottobre prossimo.

Per l'accusa, il capitano della Fiorentina morì per la mancata diagnosi di una patologia, la cardiomiopatia aritmogena diventricolare, tale da impedirgli la carriera di calciatore.

Nei mesi scorsi, dopo aver ricevuto l'avviso di conclusione indagini, Francesco Stagno, coinvolto nelle indagini in qualità di direttore sanitario di medicina dello sport a Cagliari, è stato interrogato dal procuratore capo di Firenze Giuseppe Creazzo e dal pm Antonino Nastasi, titolari dell'inchiesta.

La difesa, spiega l'avvocato Puccio, ha fornito al pubblico ministero una ricostruzione delle vicenda "non solo storica ma anche tecnica, grazie al qualificato supporto delle consulenza predisposte dalla professoressa Elena Mazzeo dell'Università di Sassari, medico legale, e dal professor Riccardo Cappato della Humanitas, cardiologo".

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...