CRONACA - ITALIA

Lampedusa

Mare Jonio, via allo sbarco dei 31 naufraghi per "motivi sanitari"

A bordo cinque casi di scabbia e precarie condizioni igienico-sanitarie
naufraghi e volontari a bordo della mare jonio (foto mediterranea)
Naufraghi e volontari a bordo della Mare Jonio (foto Mediterranea)

Via allo sbarco dei 31 migranti ancora a bordo della Mare Jonio, imbarcazione dell'ong Mediterranea.

È stato deciso dalle autorità dopo l'ispezione a bordo di un team di medici inviati dal Ministero, e che hanno rilevato lo stato di salute precario dei naufraghi. Segnalati cinque casi di scabbia, e molti di depressione acuta.

Ieri erano stati evacuati altri tre migranti, tra cui una persona in barella.

Da alcuni giorni non funziona neppure il dissalatore e le persone a bordo devono usare le bottiglie di acqua o i secchi per lavarsi.

"Ci hanno appena comunicato che tra poco la Guardia Costiera farà sbarcare 'per motivi sanitari' le

ultime 31 persone rimaste a bordo della Mare Jonio. La loro odissea è finita ed all'orizzonte si intravede un po' di umanità. Benvenuti in Europa!", il commento di Mediterranea saving humans.

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...