CRONACA - ITALIA

Verona

Bimba non vaccinata cade a terra e contrae il tetano: è in rianimazione

Il medico Burioni attacca su Facebook: "Atteggiamento irresponsabile dei genitori"
immagine simbolo (ansa)
Immagine simbolo (Ansa)

Una bimba di 10 anni si trova in rianimazione, ricoverata nell'ospedale pediatrico Borgo Trento di Verona, a causa di un'infezione da tetano.

La piccola è caduta questa mattina ferendosi al ginocchio: non era stata vaccinata e quindi non sottoposta alla profilassi antitetanica. L'Azienda Ospedaliera Universitaria veronese ha specificato che la vittima è in condizioni stazionarie e la prognosi rimane riservata.

Lo sfogo di Burioni su Facebook

Intanto Roberto Burioni, medico e divulgatore scientifico, commenta quanto accaduto su Facebook: "Sul tetano girano tantissime bugie. I somari antivaccinisti sostengono che non sia un pericolo reale per chi non vive a contatto con gli animali e che basta pulire le ferite con l'acqua ossigenata per evitarlo. Tutte scemenze".

In conclusione: "L'unico modo per essere protetti è vaccinarsi perché il pericolo è ovunque. Molti genitori rischiano e mettono a repentaglio la salute dei loro figli. E se quel posto in ospedale servisse ad un altro bimbo? Glielo dobbiamo negare per colpa di atteggiamenti superficiali ed egoistici? Non è corretto".

(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...