CRONACA - ITALIA

napoli

Camorra, colpo al clan Cesarano: sette arresti

Le accuse sono di estorsione e lesioni personali. Vittime imprenditori del "mercato dei fiori" più importante del Sud Italia
carabinieri (archivio l unione sarda)
Carabinieri (Archivio L'Unione Sarda)

Operazione dei carabinieri e della guardia di finanza di Torre Annunziata, sotto il coordinamento della direzione distrettuale antimafia di Napoli, nei confronti del clan Cesarano di Castellammare di Stabia, in provincia di Napoli.

Emesse ed eseguite sette ordinanze di custoria cautelare nei confronti di membri di spicco dell'organizzazione criminale.

Le accuse sono di estorsione e lesioni personali. Vittime imprenditori del ''mercato dei fiori'', la zona florovivaistica più importante del Sud Italia, attiva tra i comuni di Castellammare di Stabia e Pompei.

"Bastonato il clan camorrista Cesarano (7 arresti), e sgominate bande criminali che spacciavano droga a Bergamo e Varese - ha commentato il ministro dell'Interno Matteo Salvini -. Grazie a polizia, carabinieri, guardia di finanza e inquirenti! Queste notizie fanno cominciare bene la giornata e ci confermano la professionalità di donne e uomini in divisa".

(Unioneonline/D)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...