CRONACA - ITALIA

firmato il contratto

Genova, c'è la data: "Il nuovo ponte Morandi percorribile da aprile 2020"

Intesa per la demolizione del viadotto crollato e la ricostruzione, che sarà completata a fine 2019
il sindaco di genova bucci mostra i progetti del nuovo ponte (ansa)
Il sindaco di Genova Bucci mostra i progetti del nuovo ponte (Ansa)

"Il ponte Morandi sarà nuovamente percorribile il 15 aprile 2020".

Ad annunciare la "data precisa" della consegna del nuovo viadotto di Genova, che andrà a sostituire quello crollato l'agosto scorso (provocando 43 vittime), è stato il sindaco del capoluogo ligure, Marco Bucci, nel corso di una conferenza stampa organizzata a seguito della firma del contratto per la demolizione del "moncone" che da mesi ricorda l'immane tragedia che ha colpito il capoluogo ligure.

Quanto alla ricostruzione, il termine per la consegna del nuovo ponte sul Polcevera è stato fissato per la fine del 2019.

Presente alla firma anche il governatore della Liguria, Giovanni Toti.

"Oggi si scrive - ha commentato - oltre che una pagina di futuro, un significato un po' diverso della parola responsabilità, un nuovo patto sociale in cui tutti si sono presi un pezzettino di responsabilità".

"Abbiamo fatto un gigantesco lavoro per arrivare fin qua - ha aggiunto Toti - manca ancora la parte finale poi arriveranno i ricostruttori. Penso che ricostruire questo ponte sia dal punto di vista fisico una necessità assoluta per la città ma anche veramente il simbolo di una Genova nuova sbocciata insieme alla Liguria prima nei giorni tristi del lutto e poi nei giorni in cui ci siamo rimboccati le maniche per arrivare fin qui".

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...