CRONACA - ITALIA

l'incidente

Michele Bravi si scontra in auto con una motociclista: la donna è morta

È successo a Milano, il cantante rischia l'accusa di omicidio stradale
michele bravi (ansa)
Michele Bravi (Ansa)

Michele Bravi rischia un'indagine per omicidio stradale.

Il cantante, giovedì sera, stava guidando a Milano quando ha avuto un incidente con una motocicletta: la donna alla guida, sui sessant'anni, è morta in ospedale.

È successo in zona San Siro: secondo le prime ricostruzioni, Bravi (che guidava un'auto con car sharing) avrebbe fatto un'inversione di marcia senza dare la precedenza, travolgendo dunque la moto.

L'impatto è stato molto forte.

Le indagini sono in corso.

"Confidiamo nel lavoro della Magistratura nella determinazione delle responsabilità del sinistro - ha comunicato lo staff del cantante -. Quanto accaduto ha certamente e intimamente sconvolto le vite di tutti coloro che erano legati alla persona che non c'è più e a Michele. In questo momento, nel rispetto del dolore di tutti, gli impegni professionali presi in precedenza saranno annullati".

"Vi preghiamo di rispettare il silenzio di Michele in modo che chi di dovere possa fare il proprio lavoro senza interferenze".

(Unioneonline/D)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...