CRONACA SARDEGNA - SULCIS IGLESIENTE

guardia di finanza

Nasconde al fisco 3 milioni di euro: Iglesias, nei guai una finta associazione

Le Fiamme Gialle hanno smascherato un finto ente non commerciale, attivo nel Sulcis nel settore socio-assistenziale
immagine simbolo (foto guardia di finanza di cagliari)
Immagine simbolo (foto Guardia di finanza di Cagliari)

Le Fiamme Gialle della Tenenza di Iglesias scoperto un "finto" ente non commerciale, attivo nel Sulcis nel settore socio-assistenziale, che ha nascosto oltre tre milioni di euro di ricavi.

I finanzieri hanno scoperto che si trattava invece di una vera e propria azienda: forniva infatti prestazioni non solo ai propri associati ma a chiunque e utilizzava la dicitura di associazione solo per usufruire del regime fiscale agevolato riservato agli enti no profit.

L’opera di ricostruzione del reddito dell'ente è stata eseguita attraverso l’esame della documentazione contabile, extra-contabile e bancaria reperita dai militari.

Per gli anni che vanno dal 2014 al 2018, l'associazione non ha presentato le dovute dichiarazioni fiscali qualificandosi, pertanto, quale evasore totale: nel dettaglio, sono stati nascosti ricavi per due milioni e 600mila euro.

Inoltre, sono state violate le norme sugli obblighi di tenuta della documentazione e di versamento di ritenute alla fonte per 16.500 euro.

Questi numeri vanno a sommarsi a quanto già accertato in precedenza dai finanzieri in una prima ispezione, relativa al 2013: per quell'anno sono stati scoperti ricavi non dichiarati per 600mila euro.

Il totale dei compensi non dichiarati al fisco ammonta quindi a oltre 3 milioni e 200mila euro.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...