CRONACA SARDEGNA - SULCIS IGLESIENTE

carbonia

Guardie notturne e turnazione: causa legale fra chirurghi e Asl Sulcis

I chirurghi contestano il fatto di essere chiamati a coprire una serie di turni per sopperire alle carenze di altri reparti del Sirai
l ospedale di carbonia (foto scano)
L'ospedale di Carbonia (foto Scano)

Si sono ritrovati oggi davanti al giudice del tribunale del lavoro i chirurghi del reparto di Chirurgia dell'ospedale di Carbonia e la dirigenza dell'Azienda sanitaria locale, per la causa intentata dei professionisti che lamentano le recenti disposizioni aziendali in merito a guardie notturne e turnazione.

In particolare i chirurghi, tutelati dall'avvocato Andrea Flore, contestano il fatto di essere stati chiamati a coprire tutta una serie di turni per sopperire alle carenze di altri reparti del Sirai in cui anche la Chirurgia in realtà lamenta carenze di organico.

Il tribunale del lavoro ha perciò deciso di vederci chiaro e alla prossima udienza, fra tre settimane, procederà con una audizione dei professionisti e la dirigenza. I chirurghi naturalmente chiedono l'annullamento del provvedimento dell'Asl e una nuova riorganizzazione all'interno del Nosocomio cittadino nella materia specifica. Anche l'Asl ha chiaramente deciso di costituirsi in giudizio.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...