CRONACA SARDEGNA - SULCIS IGLESIENTE

in comune

"Troppi cattivi odori": Carbonia, un'ordinanza limita le attività di compostaggio

L'amministrazione comunale limita le fasce orarie e i periodi in cui utilizzare i fertilizzanti
il comune di carbonia (archivio l unione sarda)
Il Comune di Carbonia (Archivio L'Unione Sarda)

Sono state decine le segnalazioni furenti da alcune zone di Carbonia per gli eccessivi odori.

Questo ha spinto il sindaco Paola Massidda a emettere un'ordinanza che stabilisce regole e limita le fasce orarie e i periodi in cui spandere fanghi, ammendanti, correttivi, fertilizzanti (compost) per la concimazione.

L'obiettivo è evitare o, perlomeno, contenere i disagi.

In particolare, prevenire la comparsa di fastidiosi odori, tutelando la vivibilità urbana.

L'ordinanza prevede il divieto di utilizzo di fanghi, ammendanti, fertilizzanti di origine organica su superfici non interessate dall'attività agricola; durante e subito dopo abbondanti precipitazioni, nel giorno che precede, coincide e segue quello di irrigazione del terreno.

A parte una serie di limitazioni nelle distanze da strade e case, il provvedimento stabilisce anche periodi e orari per l'uso del compost: vietato dalle 8 alle 19 dal 16 maggio al 30 giugno; in tutte le ore della giornata nel periodo tra il primo luglio e il 31 agosto, invece dal primo settembre al 14 ottobre vietato solo dalle 8 alle 19.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...