CRONACA SARDEGNA - SULCIS IGLESIENTE

la lettera

Carloforte, sui ritardi negli atti di bilancio l'opposizione scrive a Solinas

"Ci sono gravi inadempienze degli uffici regionali", si legge nella lettera
carloforte (archivio l unione sarda)
Carloforte (Archivio L'Unione Sarda)

"Troppi ritardi nell'approvazione degli atti di bilancio e la Regione non ha ancora avviato la procedura di commissariamento del Comune".

Marco Simeone, ex sindaco e capogruppo di minoranza in Consiglio comunale a Carloforte, ha scritto al presidente della Regione Christian Solinas per sollecitare l'avvio delle procedure che dovrebbero scattare nel caso di ritardi nell'approvazione degli atti di bilancio.

"Ci sono gravi inadempienze degli uffici regionali preposti alle attività di controllo demandate dallo Stato alla Regione - si legge nella lettera, inviata per conoscenza alla Giunta e al prefetto - gli uffici della sezione Enti Locali nulla hanno fatto in occasione della mancata approvazione nei termini del bilancio di previsione 2019, e ancora disattendono gli obblighi per la mancata approvazione del rendiconto 2018".

A Carloforte il bilancio di previsione 2019 è stato approvato il 17 maggio ( il termine era il 31 marzo, prorogato di 20 giorni).

Devono ancora essere approvati il rendiconto e il conto consuntivo 2018.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...