CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

il punto

Emergenza virus: gli aggiornamenti dal Sassarese

Scendono i casi di coronavirus a Villanova Monteleone e Sennori. Buddusò ancora in lockdown
villanova monteleone (foto concessa dal comune)
Villanova Monteleone (foto concessa dal Comune)

Sembra essere in discesa il numero dei cittadini di Villanova Monteleone positivi al coronavirus. Ora sono 49 quelli contagiati.

"Finalmente un raggio di luce in fondo al tunnel - ha dichiarato il sindaco, Vincenzo Ligios -. Da alcuni giorni abbiamo notizie di persone guarite e nessun nuovo caso. Bisogna mantenere alta la guardia e rispettare le norme".

Scende il numero dei positivi anche a Sennori: sono ora 26 i cittadini che lottano contro il virus, mentre sono 43 quelli in quarantena.

A Nule sono sette le persone positive al Covid-19. Nelle ultime ore si sono registrate tre guarigioni e due nuove positività. "Sono in buone condizioni di salute - ha dichiarato il sindaco, Antonio Giuseppe Mellino - e si trovano in isolamento".

Continua la campagna di screening a Castelsardo, dove sono emerse altre 22 positività al tampone antigenico. Le persone sono in quarantena fiduciaria in attesa del tampone molecolare che sarà eseguito dall'Ats.

I casi accertati ufficialmente scendono a 13 (si registra un guarito rispetto all'ultimo bollettino diramato dal Comune) e 6 persone sono in quarantena.

A Tula, il sindaco Gesuino Satta lamenta ritardi nelle comunicazioni. "Non abbiamo dati certi - ha specificato - perché l'Asl latita. Dovrebbero essere una ventina le persone contagiate. Noi vogliamo combattere il virus, ma non avendo dati certi non sappiamo cosa fare". È stata anche effettuata una campagna di screening, dove sono stati somministrati una quarantina di tamponi antigenici, risultati negativi.

Sono 90 i casi ufficiali di coronavirus a Buddusò. Lo comunica il sindaco Massimo Satta, dichiarato giovedì scorso guarito dal Covid-19.

"Sono tornato subito sul campo - ha dichiarato il primo cittadino -. Ho deciso di prolungare la mia ordinanza di altri cinque giorni perché c'è stato un lieve calo, da 101 a 90, ma noi sappiamo di altri otto positivi, questi ultimi emersi da un laboratorio privato. Altri cinque sono in attesa dell'esito del tampone. Spero che la prossima settimana il numero di positivi possa ancora scendere".

Anche Satta denuncia i ritardi nelle comunicazioni del numero esatto dei contagiati. "I nostri tamponi - ha aggiunto - vengono processati a Sassari e si aggiunge un ulteriore passaggio. Stanno passando una media di quattro o cinque giorni. Ci sono anche altre persone in quarantena in attesa di tampone. Sapendo prima i dati, avrei anticipato il lockdown. Per otto giorni, i dati ufficiali a Buddusò parlavano di 24 positivi, poi di colpo sono saliti a 101". Due persone sono in terapia intensiva, mentre un cittadino è deceduto la settimana scorsa.

A Telti sono 8 i cittadini positivi, ma due di questi sono in attesa dell'esito del tampone di rientro.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}