CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

maltempo

Benetutti, il sindaco chiede alla Regione lo stato di calamità naturale

Enzo Cosseddu: "Avremo bisogno delle necessarie risorse economiche per risollevarci da questa emergenza"
le campagne di benetutti coperte dal fango (foto l unione sarda tellini)
Le campagne di Benetutti coperte dal fango (foto L'Unione Sarda - Tellini)

All'indomani delle grandi piogge di ieri nelle campagne di Benetutti oggi si presenta uno scenario desolante.

Un deserto di fango e detriti, in cui si sono riversate carcasse di animali, soprattutto pecore, trascinate probabilmente dalla vicina Orune.

Nei torrenti che affluiscono al Tirso si è anche verificata una moria di pesci.

"Insieme all'assessore all'Agricoltura Bachisio Falchi siamo impegnati nella conta dei danni, che sono ingenti - spiega il sindaco Enzo Cosseddu -. Come Amministrazione chiederemo alla Regione lo stato di calamità naturale. Per fortuna però non si registrano danni alle persone, almeno questo ci reca sollievo. Certo è che avremo bisogno delle necessarie risorse economiche per risollevarci da questa emergenza. Non possiamo essere lasciati soli, né l'Amministrazione né le aziende che hanno subito perdite".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}