CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

capo falcone

Asinara, avvistata una balenottera di 18 metri

L'esemplare è stato notato dalle ricercatrici del Crama, dopo Punta Preda Bianca
la balenottera (foto m pala)
La balenottera (Foto M.Pala)

Nuotava indisturbata nel mare del Golfo dell'Asinara dove è stata avvistata dal team dell'associazione Crama - Centro animali marini del Parco Nazionale dell'Asinara - durante le attività di monitoraggio sui cetacei volto nell'area marina protetta.

Una balenottera comune (Balaenoptera physalus) di circa 18 metri è stata osservata al largo nella zona tra Punta Preda Bianca e Capo Falcone.

Si tratta del secondo animale del pianeta per dimensioni, dopo la balenottera azzurra. Durante l'osservazione dell'animale, le ricercatrici di Crama, Roberta Pitzoi e Donatella Decandia, oltre alla raccolta dei dati visivi, hanno anche effettuato la raccolta dei dati audio.

Nei prossimi giorni si procederà a una verifica incrociata con l'Istituto Tethys, che da oltre 30 anni si occupa delle balenottere del Mediterraneo con un catalogo completo, per accertare se l'animale sia stato già censito e per ottenere quante più informazioni possibili per la banca dati delle osservazioni dei cetacei del Parco Asinara.

Questo avvistamento è un ulteriore prova dell'importanza del Santuario dei cetacei, come area di presenza di questi straordinari animali, che ha come limite meridionale proprio le acque dell'Asinara e di Capo Falcone.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}