CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

la decisione

Alghero, stop al piano di espansione della Nobento: scoppia la polemica

La Regione ha bocciato il progetto dell'azienda di serramenti
(archivio l unione sarda)
(archivio L'Unione Sarda)

Produce serramenti, ha duecento dipendenti, ha fatto 50 nuove assunzioni dall'inizio dell'anno e ha nel cassetto un piano industriale da 17 milioni di euro per raddoppiare lo stabilimento e i posti di lavoro creando una cittadella produttiva nella zona industriale di San Marco, ad Alghero.

Il piano di espansione industriale e occupazionale della Nobento non è piaciuto alla Regione, anzi, è stato bocciato.

Escluso dal bando di aiuti T4 pubblicato 3 anni fa dall'amministrazione regionale per sovvenzionare i progetti innovativi di impresa. Un'esclusione comunicata pochi giorni fa all'amministratore unico della Nobento, Andrea Allessandrini, spegnendo i sogni di sviluppo dell'azienda. E sollevando le reazioni politiche del territorio.

Al fianco della Nobento si sono schierati oggi i consiglieri comunali di minoranza di Alghero, che chiedono ai sindaci del territorio di sollevare la voce: "Il sindaco di Alghero, con i sindaci di Sassari e Porto Torres e dell'intera area industriale di Sassari, chiedano immediatamente a Regione e Sfirs di rivedere le decisioni sul progetto Nobento - dichiarano i consiglieri - L'azienda ha sviluppato un progetto importante che, con il contributo della Regione, potrebbe generare investimenti per altre decine di milioni di euro e creare migliaia di posti di lavoro in un'area che ha bisogno di crescita e di economia. Possiamo perdere questa occasione?".

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}