CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

l'operazione

Una discarica abusiva a due passi dal mare, maxi sequestro a Golfo Aranci

Un'area di 15mila metri quadri piena di rifiuti speciali e non, abbandonati in maniera del tutto incontrollata
(foto gdf)
(foto Gdf)

I militari della Sezione Operativa Navale di Olbia, nell’ambito del piano di controllo del territorio coordinato dalla Procura della Repubblica di Tempio Pausania e dal Reparto Operativo Aeronavale Guardia di Finanza di Cagliari, hanno sequestrato un’area della superficie di circa 15mila metri quadri in località Marinella, nel comune di Golfo Aranci.

Tutta l'area era stata adibita a discarica abusiva: proprio a due passi dal mare era piena di rifiuti speciali e non, abbandonati a terra in maniera incontrollata.

(foto Gdf)
(foto Gdf)

I finanzieri da mesi stavano monitorando la zona, che risulta di proprietà di due società diverse, con diversi sopralluoghi e rilievi fotografici che hanno dimostrato l’incremento dell’attività illecita nel tempo.

Le indagini proseguiranno per giungere all’individuazione dei responsabili del reato di discarica abusiva.

(Unioneonline/D)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}