CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

la supervincita

Sassari, il neomilionario? "Un cliente abituale"

Caccia al fortunato che ha centrato il 6 da 59 milioni al Superenalotto. La titolare della tabaccheria: "Non si è ancora fatto vivo nessuno, speriamo si ricordi di noi"
festa alla tabaccheria di piera fara (l unione sarda gloria calvi)
Festa alla tabaccheria di Piera Fara (L'Unione Sarda - Gloria Calvi)

A Sassari è caccia al fortunato giocatore che si è portato a casa la bellezza di 59 milioni di euro centrando il fatidico 6 al Superenalotto.

"Siamo contenti e ancora molto emozionati, una cosa del genere non ci era mai capitata", dice il giorno dopo la strepitosa vincita Piera Fara, titolare della ricevitoria di Sassari, in via Luna e Sole 11, dove è stata effettuata la giocata (da soli 3 euro) baciata dalla Dea Bendata.

Anche lei non sa chi possa essere il fortunato. "Non si è fatto vivo nessuno, non abbiamo idea di chi possa essere stato".

Il neomilionario non dovrebbe comunque essere qualcuno di passaggio, capitato al tabacchi per caso.

"La maggior parte dei giocatori sono clienti abituali", spiega Fara, che gestisce la tabaccheria assieme alla sorella Giannina. Un volto conosciuto, dunque.

Sia come sia, Piera ancora una volta si augura che il fortunatissimo clienti si ricordi della mano che ha ufficializzato la giocata che lo ha reso un Paperone. "Chiunque sia, speriamo che si ricordi noi", conclude.

(Unioneonline/l.f.)

IL SERVIZIO DEL TG DI VIDEOLINA

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}