CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

la stagione

Nuova sede a Porto Torres: la Lega Navale ritorna in mare

"Vogliamo riallacciare i rapporti con i soci - spiega il presidente - dopo la forzata inattività"
la nuova sede (l unione sarda pala)
La nuova sede (L'Unione Sarda - Pala)

La Lega Navale Italiana sezione Porto Torres si prepara per la prossima stagione invernale con il campionato "Vele nel Golfo-circuito Golfo dell'Asinara". Lo fa aprendo una nuova postazione, dopo un lungo periodo di inattività a causa dell'emergenza coronavirus, un modo per l'associazione Lni di riavvicinarsi al pubblico con una serie di iniziative dirette a promuovere l'amore per il mare.

"La scelta della location, presso la veranda dell'autogrill Cormorano, nello scalo turritano nasce dall'esigenza di riallacciare i rapporti con i soci dopo questi mesi di quarantena forzata per tutti - ha detto il presidente della Lega Navale, Giorgio Ponti - allo scopo di avviare alcune attività e per incontrare le persone a cui illustrare i nostri programmi, progetti futuri sempre nei limiti consentiti dalla situazione sanitaria".

Poco più di anno di vita, l'associazione conta già 110 soci e tra le sue iniziative oltre al campionato invernale "Vele nel Golfo-circuito Golfo dell'Asinara" vi è la tutela ambientale "attraverso cui intendiamo segnalare e verificare delle situazioni di criticità - ha aggiunto Ponti - e assieme agli enti preposti studiare iniziative comuni". La sede resterà aperta tre volte la settimana: martedì, giovedì e sabato.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}