CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

I CONTROLLI

Porto Torres: dispiegamento di forze allo sbarco

I passeggeri sottoposti al questionario
lo scalo turritano (foto l unione sarda pala)
Lo scalo turritano (foto L'Unione Sarda - Pala)

Dispiegamento delle forze militari e di polizia per il transito dei passeggeri allo sbarco nello scalo di Porto Torres. In campo Polizia di Stato, Capitaneria di porto, Guardia Forestale, Croce Rossa e Sanità marittima.

Scesi dalla rampa della nave Tirrenia proveniente da Genova, i passeggeri sono stati sottoposti ad un questionario per verificarne la provenienza e tracciarne la reperibilità. Sulla nave solo 115 passeggeri, un numero in forte calo a seguito delle nuove disposizioni giunte da palazzo Chigi. C'è il problema di garantire il minor numero possibile di violazioni, rafforzando i controlli sulla linea Genova - Porto Torres. Niente trasgressioni, vista la minaccia del contagio.

Questa mattina la convocazione del Coc - Centro operativo comunale - che ha visto riuniti il sindaco Sean Wheeler, la Polizia locale che fa capo alle forze della Protezione civile, tutti attorno ad un tavolo per fare il punto della situazione dopo l'incontro dei sindaci delle città aeroportuali e portuali con il Prefetto di Sassari per discutere sulle nuove procedure da rispettare dopo l'ultimo Dpcm - Decreto del presidente del Consiglio dei ministri - del premier Giuseppe Conte.

© Riproduzione riservata

COMMENTI

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...