CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

il post

Il consigliere regionale Peru: "A Sassari serve un altro ospedale, i soldi ci sono"

"Ci sono situazioni gravi e inaccettabili. Non è più possibile parlare di ristrutturazioni", scrive l'esponente di "Cambiamo"
il consigliere regionale peru (foto concessa)
Il consigliere regionale Peru (foto concessa)

"Sassari ha bisogno di un altro ospedale".

Un vero e proprio appello quello che Antonello Peru oggi sulla sua pagina di Facebook ha scritto sulla sanità sassarese, secondo il consigliere regionale sorsense al collasso.

Peru, che da poco ha lasciato Forza Italia per aderire alla formazione politica "Cambiamo", fondata dal Governatore della Liguria Giovanni Toti, parla "di tempi di attesa inconcepibili nel Nord Sardegna per screening e radioterapia, una situazione oltre il limite della sopportazione. Serve un cambio di rotta e lavorare da subito per realizzare un nuovo ospedale a Sassari".

Il post pubblicato su Facebook da Antonello Peru

L'esponente politico continua: "Bisogna da subito programmare interventi strutturali, che risolvano definitivamente tutte le criticità attuali. Il Nord Sardegna - prosegue - deve avere una struttura moderna e tecnologicamente al passo con i tempi, altrimenti dovremo sempre fronteggiare emergenze".

Il Consigliere Regionale Peru snocciola alcuni dati allarmanti. "Nel 2017 (ultimo dato su cui possiamo riferirci) i pazienti sardi sottoposti a trattamenti chirurgici per patologie oncologiche sono stati quasi 16mila, di questi 1323 sono stati curati in strutture sanitarie fuori dalla Sardegna, quindi l'8,3%. Con una spesa di quasi 90 milioni di euro all'anno, che la Regione spende per ricoveri e prestazioni in altre regioni". Il discorso scivola anche sulla prevenzione, altro dato dolente.

"Sono pesantissimi i ritardi anche nell'effettuazione dello screening per i tumori al colon, alla mammella. Tempi biblici anche per una colonscopia o per una gastroscopia, con quasi un anno di attesa".

Contattato al telefono, Peru aggiunge: "Ci sono altre situazioni gravi e inaccettabili. Non è più possibile parlare di ristrutturazioni, lo ripeto con forza. Serve un ospedale nuovo e i soldi in Regione ci sono. L'ho detto e lo dirò ancora al presidente Solinas. Ma è una battaglia che tutto il territorio deve sostenere".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}