CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

indagini in corso

Atti sessuali con minore: Alghero, sospetti su un maestro di ballo

Ad accusare l'uomo, un 64enne, è una ragazza appena diventata maggiorenne
immagine simbolo (pixabay)
Immagine simbolo (Pixabay)

Atti sessuali con minore, violenza sessuale e minaccia.

Sono le accuse formulate dalla Procura di Sassari a carico di un uomo algherese di 64 anni, finito agli arresti domiciliari dopo la denuncia di una giovane, appena diventata maggiorenne, che lo accusa di una serie di abusi avvenuti quando aveva 14 anni.

La ragazza ha riferito ai carabinieri di aver avuto solo ora il coraggio di rivelare delle "attenzioni particolari" ricevute dall'uomo, insegnante di ballo, per paura di non essere creduta, di essere derisa o addirittura uccisa.

Il 64enne, difeso dall'avvocato Elias Vacca, verrà ascoltato nelle prossime ore dal giudice per le indagini preliminari di Sassari.

Il sospetto degli inquirenti, guidati dal sostituto procuratore Maria Paola Asara, è che l'uomo possa aver approfittato anche di altre giovani.

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...