CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

i controlli

Castelsardo: individuato costruttore edile "sconosciuto al Fisco"

La scoperta da parte della Guardia di Finanza di Porto Torres
foto guardia di finanza
Foto Guardia di finanza

Il Fisco in pratica non lo conosceva ma lui, un costruttore edile di Castelsardo, nel frattempo ha accumulato ricavi non dichiarati ai fini Ires e Irap per oltre 1.100.000 euro e ha evaso l'Iva per circa 90mila euro e l'Ires per circa 40mila euro.

Lo hanno individuato le Fiamme gialle di Porto Torres, coordinate dal Comando provinciale di Sassari che hanno effettuato nei suoi confronti una verifica fiscale.

Le indagini sono partite dal monitoraggio delle società che operano nel settore del recupero del patrimonio edilizio e di riqualificazione energetica che hanno omesso di presentare le dichiarazioni dei redditi pur avendo ricevuto denaro per lavori eseguiti.

Privati e condomini, per ottenere agevolazioni fiscali sotto forma di detrazione d’imposta, sono obbligati a saldare gli importi dei lavori edilizi attraverso i cosiddetti "bonifici parlanti".

Attraverso l’incrocio dei dati, la Guardia di finanza ha scoperto i redditi sottratti a tassazione da parte dell’impesa.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...