CRONACA SARDEGNA - SASSARI E PROVINCIA

opera da 350mila euro

Porto dell'Asinara più sicuro: via alla gara per la briccola

La gara verrà predisposta nei prossimi giorni
(foto l unione sarda pala)
(Foto L'Unione Sarda - Pala)

Gara aperta per realizzare la briccola di attracco per l'approdo alla banchina di Cala Reale. L'opera portuale da 350mila euro, risorse finanziate dalla Regione Sardegna, consentirà al traghetto della continuità territoriale Delcomar di approdare in sicurezza nel porto dell'Asinara.

L'intervento sotterraneo alla piattaforma permetterà alla motonave che collega Porto Torres all'isola, di raggiungere il molo di Cala Reale e di sostare a motori fermi anche in condizioni climatiche sfavorevoli.

La gara verrà predisposta nei prossimi giorni a seguito dell'ok del Parco dell'Asinara e della Regione, una valutazione di impatto ambientale e un'autorizzazione del Savi che daranno il via al bando per l'assegnazione del lavori che si concluderanno entro l'anno.

L'obiettivo principale resta quello di agevolare le operazioni di sbarco e imbarco dei visitatori sull'isola parco, dotando così la banchina di Cala Reale di sistemi di sicurezza per le manovre di ormeggio e disormeggio. La stessa compagnia Delcomar titolare della motonave Sara D potrà rimodulare le corse e garantire un miglior servizio per l'isola.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...